venerdì 11 novembre 2011

PREVENIRE CON LO YOGA


PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE!
Imparare lo yoga aiuta a prevenire tanti problemi e malattie sia fisici che mentali.

Un corso con cadenza settimanale anche di una volta a settimana (meglio però due volte!) vi porterà ad ottenere grandi risultati.

Le basi per iniziare il corso sono: voglia di migliorarsi e di stare bene, apertura al cambiamento, costanza, impegno e determinazione.

Alcuni dei benefici dello yoga:

Lo Yoga agisce nel corpo:
-  ringiovanisce il sistema scheletrico e muscolare (osteoporosi, rigidità articolare, dolori al tratto lombare e cervicale, contratture e crampi),
-  migliora i processi vitali, come la digestione e la diuresi (stitichezza, acidità, incontinenza urinaria)
-  migliora la circolazione sanguigna e linfatica ( pesantezza e gonfiore nelle gambe,    disturbi cardio-vascolari, deficit del sistema immunitario)
-   riequilibra il sistema endocrino e ormonale (diabete).

Lo Yoga agisce sulla mente:
-  ripristina l’equilibrio psico-emotivo (disturbi neurovegetativi, ansia, depressione, apatia, alcoolismo)
-  ripristino della capacità mnemonica (amnesia)
-  capacità di lucidità mentale ( disturbi della parola e della scrittura)
-  combatte l’insonnia.

Lo Yoga agisce sul respiro:
-allunga e approfondisce il respiro
-elimina maggiori quantità di anidride carbonica
- accresce il volume di ossigeno (asma, bronchite)
- dona vitalità.

 Sentirsi più agili, più sciolti e più tonici aiuta a far crescere l’ottimismo ed il benessere interiore delle persone.

Nessun commento:

Posta un commento